Marbled Arts - Carta Marmorizzata & L'Antica Arte della Marmorizzazione - Come è fatta la Marmorizzazione

Tecnicamente la marmorizzazione consiste nello spruzzare diversi colori preparati sulla superficie di un bagno contenuto in una vasca. Il liquido del bagno è ottenuto da una gelatina estratta da un'alga marina; questo apposito liquido fa sì che i colori galleggino in superficie, impedendo loro di precipitare e sciogliersi.

Successivamente con l'uso di appositi pettini, bacchette e ingredienti vari, le macchie colorate vengono costrette ad assumere disegni più regolari: ad esempio quello tipico a "coda di pavone" o più fantasiosi come le venature dei marmi.

A questo punto sulla superficie del bagno si depone lentamente il foglio, i colori galleggianti vi aderiscono e il disegno si trasferisce sulla carta (nel caso dell'oggettistica la tecnica è per immersione).

Si solleva il foglio, si ripulisce dall'eccesso di bagno e si appende ad asciugare.

Per ogni foglio od oggetto della stessa serie si ripete l'intero procedimento ma ogni esemplare risulterà leggermente diverso dagli altri; questa diversità dà pregio alla carta marmorizzata e la distingue da quella stampata.

Sono necessarie molte prove e una lunga pratica per impadronirsi di questa tecnica. Con una buona base teorica e un'approfondita conoscenza della natura delle sostanze utilizzate risulterà tuttavia più semplice raggiungere ottimi risultati. 

 

 

 

newcart.it Un eshop professionale completo a soli 49 euro l'anno con NewCart
Questo sito è presente su Offertissime.shop